Notiziario, Tommaso Piantini a mezzo servizio. Oltre 200 sangiovannesi al seguito della squadra

Una brutta quanto fastidiosa colica renale ha fermato nelle scorse il roccioso difensore azzurro Tommaso Piantini (nella foto di Mauro Grifoni) che ieri pomeriggio pur allenandosi non ha preso parte alla partitella in famiglia mettendo qualche grattacapo nella testa di mister Mario Palazzi che ha come ovvio variato l’assetto difensivo. Il tecnico azzurro mancando qualche ora alla trasferta di Scandicci confida in un suo recupero, più che altro che non abbia ricadute e solo a quel punto darà molto probabilmente conferma all’11 che ha vinto e sopratutto convinto nell’anticipo pre-pasquale contro la Correggese. Girolami continua a lavorare a parte – molto difficile che possa essere dei convocati – mentre il restante gruppo è a disposizione del mister. In tema di tifosi, il successo con gli emiliani ha riacceso indubbiamente l’entusiasmo di un’intera piazza e oltre al pullman che s’è praticamente completato saranno in tanti coloro che mezzi propri saliranno nella vicina Scandicci. I 50 minuti di auto di distanza agevoleranno il tutto e facendo un rapido calcolo saranno oltre 200 i sangiovannesi presenti. Sarò molto facile arrivare a questo numero, solo a Castelfranco era presente la metà e visti gli ultimi risultati è assai semplice prevedere un vero e proprio esodo. Tutti vogliono questa salvezza, ora poi che è tornata fortemente in ballo.