DIRIGENTE TUTTOFARE – Prima squadra e settore giovanile: Alessio Cottoni racconta la sua esperienza

Alessio Cottoni (sopra nella foto al team manager del Rimini Adrian Ricchiuti) ha finito il suo secondo anno alle dipendenze della Sangiovannese e per forzasangio ha rilasciato un’intervista che racchiude un po’ tutta l’esperienza vissuta con un accenno anche al passato, al ruolo di massimo dirigente in una squadra amatoriale del posto:

Che biennio è stato dal tuo personale punto di vista?
“Ciao Massimo, dal lato sportivo il risultato è una componente necessaria per determinare la riuscita dell’operato. Se lo scorso anno dopo un’importante rincorsa, l’epilogo della nostra stagione è stato duro da metabolizzare, questa appena conclusa è stata una stagione entusiasmante, 61 punti, vittorie storiche come quelle di Rimini e Sansepolcro in trasferta e Imolese al Virgilio Fedini hanno vaporizzato i dispiaceri della stagione precedente. Ma non stiamo giocando il solo Campionato di Serie D, dobbiamo lottare per risanare il debito regresso ereditato dalla precedenti gestioni societarie: questo è un’altra sfida importante ed è fondamentale riuscire nell’impresa. Portare avanti le due attività, richiede e richiederà un grande sforzo”. 

Hai ricoperto per alcuni anni in modo eccellente il ruolo di Presidente di una società amatoriale. Quanto ti è servito?
“Sono stato per dieci anni il Presidente della squadra del mio paese, l’ASD San Cipriano che partecipa al campionato UISP. In quegli anni mi sono adoperato agendo in maniera trasversale: dalla creazione della nuova Società al risanamento della situazione economica, dalla cura del gruppo allo sviluppo dei Social, dall’organizzazione di lunghe gite alla micro beneficenza.Il tutto concluso con il riconoscimento “Cittadino dell’anno” ottenuto dalla Giunta Comunale Cavrigliese; essere convocato dal Sindaco Leonardo e dagli Assessori è stato per me motivo di grande orgoglio. Direi dieci anni di palestra fondamentali e utili per ricevere la chiamata di Maurizio Minghi”. 

Quali sono i tuoi compiti nello specifico?
“Sono Consigliere Marzocco Sangiovannese e per questo incarico ho un mandato per altre due stagioni. Oltre a fare il Team Manager continuerò a occuparmi delle attività parallele alla stagione calcistica della Prima Squadra, seguirò eventi come tornei, manifestazioni e tutti i campionati del nostro Settore Giovanile e Scuola Calcio.  Seguo e posso dire che siamo a buon punto nella riqualificazione dell’immagine e del marchio Sangiovannese. La gestione dei Social: sito internet, pagina Facebook, Instagram sta funzionando. Questa stagione ha funzionato anche il merchandising, del resto con una stagione sportiva come quella appena trascorsa tutto è stato più semplice e per questo dobbiamo ringraziare lo Staff Tecnico. Possiamo ancora migliorare qualcosina nella comunicazione, ci stiamo attrezzando”. 

Per ultimo, come vedi il tuo futuro?
“Ho radici Sangiovannesi, qui da ex tesserato ho fatto tutte le categorie del settore giovanile.
Il mio è un legame con la Società Sangiovannese, non ho nessuna ambizione se non quella di contribuire a riconsegnare una situazione economica sana agli sportivi Sangiovannesi”. 

17/06/2018|Categories: Campionato 2017/2018, Generici, Prima Squadra|Commenti disabilitati su DIRIGENTE TUTTOFARE – Prima squadra e settore giovanile: Alessio Cottoni racconta la sua esperienza

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: