Il calendario della 21a giornata offre per le prime due della classe la possibilità di guadagnare altri punti sulle inseguitrici. Per il Monterosi c’è il derby viterbese contro il Flaminia che in trasferta non sempre si comporta all’altezza della forza casalinga, mentre più agevole l’impegno dei Maremmani contro il Ponsacco in caduta libera. Proverà a tenere il passo la terza in classifica, L’Albalonga che nel prossimo turno affronterà tra le mura amiche l’Aglianese in netta ripresa da due giornate a questa parte. Ma il programma prevede altre gare di notevole interesse. A partire dallo scontro tra Bastia e Pomezia, delicatissimo per la salvezza non decisivo sicuramente ma che potrebbe influenzare il futuro andamento del campionato per chi uscirà sconfitto. TrestinaFoligno, che sembra un match tra squadre tranquille ma visto la classifica corta diventa importantissimo per chi vincerà. Non sarà comunque compromettente per chi uscirà sconfitto. E soprattutto per noi Sangiovannesi la gara casalinga contro il Grassina. 6 sconfitte consecutive sono troppe anche per i più pazienti, la classifica che diventa pericolosa e la curiosità di vedere se ci sarà una reazione al cambio di allenatore avvenuto in settimana. Certamente qualche limite tecnico questa squadra c’è l’ha ma 24 punti nel girone di andata dimostrano che non può essere una squadra da retrocessione. E allora adesso spetta ai giocatori ritrovare ciò che è stato fino alla partita di Albalonga. Perché come più volte detto dal direttore Del Grosso ” ci dobbiamo salvare assolutamente e remare tutti dalla stessa parte!!”.  Interessante è anche ScandicciSan Donato con i padroni di casa che devono riscattare la sconfitta nell’ultimo turno maturata sul campo del Gavorrano e con gli ospiti alla ricerca di continuità di risultati che gli permetterebbero di risalire in classifica. Tuttocuoio – Montevarchi invece è una partita che serve più ai Valdarnesi rispetto ai Pisani. Per gli uomini di Malotti la ghiotta occasione di accorciare verso il traguardo della salvezza, per i Pisani invece solo la possibilità della speranza di salvezza. Conclude il programma lo scontro tra Cannara e Gavorrano con gli Umbri che vorranno confermare il fortino del campo amico mentre i Maremmani sono alla ricerca della quarta vittoria consecutiva. Si gioca domenica alle 14.30.