FA IL POMPIERE – Del Grosso: “Guai a pensare ad altro, ricordiamoci lo scorso campionato”

C’è anche questo nel suo ruolo, gettare cioè acqua sul fuoco. Nicola Del Grosso si traveste da pompiere, è chiaramente al settimo cielo per quanto sta facendo la Sangiovannese in questo avvio di campionato ma nemmeno scorda quanto patito dal dicembre del 2018 fino al maggio di questo anno per raggiungere la salvezza. I complimenti però alla squadra sono d’obbligo: ”Abbiamo fatto una grande vittoria contro una formazione molto importante, nei primi 20 minuti ci hanno fatto vedere i sorci verdi ma credo che l’aver tenuto i loro attacchi anche continui testimoni come Questa squadra sappia soffrire come peraltro già dimostrato in altre occasioni. Poi per arrivare a certi successi ci vuole anche un pizzico di fortuna ma anche ricordo che soprattutto nel secondo tempo il Foligno non è mai stato pericoloso grazie alla nostra perfetta disposizione difensiva che significa avere acquisito forte consapevolezza nei nostri mezzi. Le nostra classifica? Sì, è un piacere vederla ma io dico che i tre punti di domenica ci avvicinano di più al nostro obiettivo. Non lo faccio per scaramanzia, credo realmente che la strada sia ancora tutta in salita considerato che ci sono squadre a noi dietro che sicuramente a dicembre cambieranno pelle e non scordiamoci poi che proprio da qui partirà un altro campionato. Ricordiamoci quanto accaduto lo scorso anno, girammo a 29 punti riuscendo poi ad ottenere una salvezza abbastanza fortunosa. Questi 13 punti servono e anche tanto aggiungo io per poi colmare qualche domenica storta che sicuramente troveremo nel nostro cammino. Li dovranno essere bravi anche i nostri tifosi a sostenerci ancor di più rispetto a quanto fatto fino a questo momento”. 

16/10/2019|Categories: Generici, In Primo Piano, Prima Squadra|Commenti disabilitati su FA IL POMPIERE – Del Grosso: “Guai a pensare ad altro, ricordiamoci lo scorso campionato”