Semifinale Coppa Italia Serie D: Sangiovannese – Fondi 0-1 FINALE tabellino e azioni salienti

Stadio Virgilio Fedini San Giovanni Valdarno: LE FORMAZIONI

SANGIOVANNESE (3-5-2) – Bettoni, Bini, Nocentini, Pezzati, Lischi, Camillucci, Buono (25 st Vezzi) Mugelli, Papa, De Angelis, Regoli ( 39 st Iaquinandi)  All. Ruotolo

FONDI -Calandra, Mazzei ( 27 st Ramcheski)  Dinielli, De Martino, Tommaselli, Rinaldi, Galasso ( 30 pt Catinali)  Alleruzzo ( 21 st Nohman) Iadaresta, D’Agostino, Tiscione. All. Mariani

ARBITRO – Gariglio di Pinerolo

MARCATORI -22 st Iadaresta (F)

PRIMO TEMPO

1′ partiti e FORZA SANGIOOOOOOOOO !!!

5′ pubblico sulle 1000 unità con 50 tifosi ( metà ragazzi del settore giovanile) provenienti da Fondi

6′ ammonito Nocentini. Era in diffida, salterà la gara di ritorno

9′ De Angelis su calcio piazzato da posizione defilata chiama all’intervento coi pugni Calandra

12’TRAVERSA DI REGOLI ! Stop  a seguire e tiro al volo che coglie il legno alto. SFIGAAAAAA!!

16′ Pezzati su schema d’angolo alza la palla a pochi centimetri dalla linea di porta. Ma ci siamo

20′ Camillucci mette una gran palla in area per Regoli che davanti a Calandra la cicca clamorosamente

25′ sempre una buona Sangio e un GRANDE TIFO DELLA GRADINATA

30′ cambio nel Fondi: fuori Galasso dentro Catinali

36′ Tiscione da posizione siderale tenta il jolly su calcio piazzato. Bettoni è attento

46′ FINE PRIMO TEMPO 0-0: noi meglio di loro, partita comunque apertissima 

SECONDO TEMPO

1′ partiti

5′ nessun sussulto in questi primi cinque minuti

10′ cross pericoloso in area azzurra. Bettoni c’è ad anticipare un avversario

14′ punizione di D’Agostino che attraversa tutta la porta senza nessuno a correggere nel sacco. Brividi

15′ Bettoni prodigioso su di un’incornata da distanza ravvicinata di Iadaresta. C’è più Fondi che Sangio al momento

19′ punizione dal limite di Tiscione alta. Ma siamo calati e non poco

22′ GOL FONDI – angolo di D’Agostino, Iadaresta sfrutta i suoi 190cm e ci castiga. Era logico, dall’inizio della ripresa ci stringevano nella nostra metà campo

30′ siamo proprio spariti in questa ripresa. Non è che il Fondi abbia fatto chissà ma l’esperienza dei suoi in avanti non è paragonabile ai nostri

35′ punizione di Lischi, Pezzati si sgancia in avanti e colpisce di testa. Solo fondo campo

38′ punizione di Tiscione dai 20 metri. Alta

41’Vezzi riceve sulla trequarti e calcia di mancino. Mira da rivedere

50′ FINE 0-1: nel secondo tempo non siamo pervenuti, il Fondi è squadra sotto ogni punto di vista e c’ha purgato.  Al ritorno è dura ma non disperiamo. VOTO 10 ALLA GRADINATA…… STUPENDI !!!